FORREST

ENGLISH | ITALIANO

un viaggio

Un bambino nasce tra due paesaggi vuoti, est e ovest, passato e futuro, ed entrambi si estendono in una foschia lontana, indistinta e inaccessibile, deserto e oceano. Nel nulla tuttavia vede immagini infinite, ricordi frammentati di vite altrui, unici punti di riferimento con cui navigare.


Così inizia un viaggio fra le macerie e le promesse, attraversando un mondo in cambiamento dove la speranza di qualcosa di meglio spinge le persone sempre più vicine in isolamento sempre più profondo – e dove il senso di appartenenza si riferisce sempre meno ai sensi.


Un'antica foresta viene abbattuta nello stesso tempo di un'antica città. Una nuova selva di cespugli e rovi cresce parallela ai palazzi di un boom edilizio. Un vasto campo tace mentre voci vengono affogate dalla scala del coro urbano. E un salice, spazzato via nella tempesta che segue, getta un altro germoglio su nell'aria e un'altra radice giù nella polvere.


FORREST (foresta, forestiera, for rest...) è un'esplorazione delle distanze tra noi e il nostro habitat, e un invito a riflettere sulle varie mancanze di casa che magari ci potrebbero unire.

prossimamente

piccola anteprima

Interested? Join the mailing list for news of release: