dordolla - metro

VENICE IS BEAUTIFUL, DORDOLLA HER SISTER

[nearing completion, publication planned for 2014]


"Venezia la bella e Dordolla sua sorella" is a tongue-in-cheek saying in the village (literally Venice the beautiful and Dordolla her sister!). It is not just the absence of cars and the winding lanes though, nor their unlikely locations: this book aims to suggest the similarities run deeper than anyone might think. Both have lost the majority of their populations in recent years to the life of greater convenience offered on the plain between, suggesting those that choose to remain have something important in common.
 [stesura in fase di completamento, pubblicazione prevista nel 2014]

"Venezia la bella e Dordolla sua sorella" è un detto spiritoso del paese. Però non è solo per l'assenza di macchine ed il tracciato tortuoso dei vicoli né per il contesto molto particolare dei loro due insediamenti: il libro suggerisce che la somiglianza sia più profonda di quanto si possa credere. Entrambe hanno perso la maggior parte dei loro abitanti in tempi recenti, attratti dalle comodità della pianura limitrofa: col sottinteso che quelli che hanno deciso di rimanere condividono qualcosa di importante.

(Traduzione a cura di Alessandro Mazzeschi)